skip to Main Content

INTERRUTTORI DI CIRCUITO PRINCIPALI

UN ELETTRICISTA TI AIUTA A COMPRENDERE IL TUO INTERRUTTORE DI CIRCUITO PRINCIPALE

Tutti gemiamo di frustrazione quando siamo nel bel mezzo di qualcosa di importante, e le luci si spengono, o quando colleghiamo un elettrodomestico e l’elettricità salta. Vai dritto al quadro elettrico, ma come tanti altri, sei sconcertato e confuso di fronte a tutti i diversi interruttori di circuito? Un elettricista, che abbia familiarità con il quadro elettrico e gli interruttori automatici, sarà in grado di diagnosticare e riparare rapidamente il problema.

Tuttavia, a meno che non si abbia la conoscenza e l’esperienza di un elettricista, è consigliabile non manomettere gli interruttori automatici e soprattutto l’interruttore principale di un quadro elettrico.

QUAL È LA FUNZIONE DELL’INTERRUTTORE DI CIRCUITO PRINCIPALE?

La scheda elettronica è composta da due tipi di interruttori:

  • Interruttori di derivazione
  • L’interruttore principale

CHE COSA CAUSEREBBE L’INTERRUZIONE DELL’INTERRUTTORE DEL CIRCUITO PRINCIPALE?

Gli interruttori di circuito principale non scattano facilmente, poiché gli interruttori di circuito di derivazione sono la prima linea nella protezione contro il flusso di corrente anomalo.

Le cose che farebbero scattare l’interruttore principale includono:

  • Un fulmine che danneggia i cavi elettrici.
  • Una sovratensione di rete che danneggia un grande apparecchio elettrico, facendogli assorbire più energia.
  • Un quadro elettrico sovraccarico.
  • Cablaggio difettoso, soprattutto se un filo sotto tensione entra in contatto con un filo neutro o di terra.

Se il tuo interruttore principale continua a scattare o fai fatica a ripristinarlo, è un’indicazione di un grave guasto elettrico e devi contattare un elettricista a Milano per valutare urgentemente il tuo cablaggio elettrico. Chiama Pronto Intervento Elettricista Milano Urgente.